09 marzo 2010

Si rinnova il consiglio direttivo dei Lions

TRESCORE. Cambio al vertice per il Lions Club Val Calepio Val Cavallina. Questa sera (9 marzo), infatti, alle 20.30, presso il ristorante “La Torre” di Trescore, si svolgeranno le elezioni per il rinnovo del consiglio direttivo, che è l’organo esecutivo del club. Si tratta di un momento importante per la vita associativa del sodalizio umanitario che, nato soltanto un anno fa, ha già all’attivo diversi “services”, cioè iniziative di solidarietà e progetti di assistenza e di sostegno economico (servizio cani guida, libro parlato, banca degli occhiali, ambulatorio di primo intervento a Kisawasawa, in Tanzania). Come da statuto, dopo un anno, lascerà il suo incarico il presidente Alessandro Cottini che, automaticamente, diventerà “Past president”.

Durante la riunione, verranno eletti il nuovo presidente e i vari membri del consiglio direttivo: il 1° Vice-presidente, il Vice-presidente, il Segretario, il Tesoriere, il Cerimoniere.

La riunione elettorale assume anche un’importante valenza logistica. Infatti, dopo un anno durante il quale la sede sociale è stata rintracciata presso il ristorante “Cascina Fiorita”, a Grumello del Monte, da questa sera la nuova sede è proprio il ristorante “La Torre” di Trescore. E’ qui che, d’ora in poi, si svolgeranno le riunioni sociali mensili ordinarie e le riunioni straordinarie, indette dal presidente e dal consiglio direttivo, come pure gli incontri culturali.